Seguici su
Cerca

Commercio su aree pubbliche - Avvio/variazioni/subingressi/reintestazioni/cessazioni attività

Servizio Attivo
Per commercio sulle aree pubbliche si intende l’attività di vendita di merci al dettaglio e la somministrazione di alimenti e bevande effettuate sulle aree pubbliche, comprese quelle del demanio marittimo o sulle aree private delle quali il Comune abbia la disponibilità, attrezzate o meno, coperte o scoperte.
Le aree pubbliche ricomprendono: le strade, i canali, le piazze, comprese quelle di proprietà privata gravate da servitù di pubblico passaggio e ogni altra area di qualunque natura destinata a uso pubblico.






A chi è rivolto

A coloro che intendono avviare un'attività di vendita  su aree pubbliche, in forma itinerante o con posteggio fisso, o a coloro che intendono variare, subentrare, cessare un'attività già autorizzata.

Descrizione

Per commercio sulle aree pubbliche si intende l’attività di vendita di merci al dettaglio e la somministrazione di alimenti e bevande effettuate sulle aree pubbliche, comprese quelle del demanio marittimo o sulle aree private delle quali il Comune abbia la disponibilità, attrezzate o meno, coperte o scoperte.
Le aree pubbliche ricomprendono: le strade, i canali, le piazze, comprese quelle di proprietà privata gravate da servitù di pubblico passaggio e ogni altra area di qualunque natura destinata a uso pubblico.




Come fare

L'avvio dell'attività di commercio su area pubblica su posteggio (di tipo A) ed in forma itinerante (di tipo B) è soggetta ad AUTORIZZAZIONE.
Le nuove autorizzazioni di tipo A sono rilasciate a seguito di bando pubblico emesso dal Comune.
Il subingresso, le variazioni e la reintestazione e la cessazione dell'attività di commercio su area pubblica su posteggio (di tipo A) ed in forma itinerante (di tipo B) sono soggetti a COMUNICAZIONE.
I procedimenti devono essere avviati tramite l'Ufficio Commercio comunale (contatti riportati in calce) ove è possibile acquisire informazioni, modulistica e dove devono essere presentati i relativi documenti.

Cosa serve

I requisiti necessari sono indicati nella modulistica allegata.

Cosa si ottiene

Commercio su aree pubbliche - Avvio/variazioni/subingressi/reintestazioni/cessazioni attività

Tempi e scadenze



 Vedasi le informazioni riportate nella modulistica

Accedi al servizio

Il servizio è disponibile nella sede dell'ufficio



Ufficio Commercio Comune di Lanzo Torinese (contatti riportati in calce)

Riferimenti Normativi

-D. Lgs. n.114 del 31 marzo 1998
- L. R. n. 28 del 12 novembre 1999.
- D.G.R. n. 32-2642 del 2 aprile 2001

Condizioni di servizio

Si vedano allegati

Documenti allegati

Istanza autorizzazione Tipo B (735,97 KB)
Istanza autorizzazione Tipo B
Comunicazione di subingresso (725,11 KB)
Comunicazione di subingresso
Comunicazione reintestazione autorizzazione (454,56 KB)
Comunicazione reintestazione autorizzazione
Comunicazione cessazione attività (363,45 KB)
Comunicazione cessazione attività
Regolamento di disciplina dell'area mercatale (223,01 KB)
Regolamento di disciplina dell'area mercatale

Contatti

Argomenti:Pagina aggiornata il 08/03/2024


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri